Nasce 'Tech for kids' e Cellularline dà voce agli esperti
Gennaio 2015

A dicembre 2014, Cellularline lancia "Tech for kids": la prima gamma di prodotti che protegge tablet e bambini, l'uno dall'altro.
Per il brand, il lancio è l'occasione per diventare anche un punto di riferimento su un tema, tanto attuale quanto controverso, come "bambini e tecnologia". È a questo proposito che nasce techforkids.cellularline.com: un sito dedicato che, oltre a ospitare la descrizione dei prodotti, ha al centro un magazine ricco di contenuti. Qui, 5 blogger autorevoli in materia e una realtà pedagogica innovativa come Reggio Children informano e coinvolgono le famiglie, raccontando i modi migliori per far stare insieme tecnologia e bambini.

Guarda la Case History Cellularline "Tech for kids"
Vai al sito "Tech for kids"
OVS e Kids Creative Lab: un milione di bambini tra scuola e punto vendita
Novembre 2014

Kids Creative Lab, il progetto edutainment promosso da OVS e dalla Collezione Peggy Guggenheim, festeggia il traguardo di 1.000.000 bambini coinvolti complessivamente nelle tre edizioni del progetto. In quest'anno scolastico, un numero record di 22.000 classi approfondirà il percorso Arte-Coltura, sviluppato con il Patrocinio del Progetto Scuola Expo Milano 2015 e in collaborazione il Padiglione Italia Expo Milano 2015, luogo in cui verrà ospitata una grande installazione collettiva con gli elaborati inviati dalle scuole.
E non è tutto. Il tema vive anche nel contest dedicato alle famiglie 'Vesti di verde la tua scuola': attraverso un codice legato all'acquisto, i genitori possono votare la scuola dei propri figli candidandola alla vittoria di un ‘kit orto'. Per loro, in palio tanti ingressi-famiglia a Expo 2015.

Guarda la Case History OVS
Per Kiabi, PROBLEMI ZERO con la campagna digital dedicata al target teen
Giugno 2014

Per la prima volta in Italia, il brand francese Kiabi sceglie di comunicare con teenagers e young adults. Nasce così una strategia capace di raccontare ciò che brand e target hanno in comune, e di generare attenzione e coinvolgimento. In quest'ottica, Kiabi risponde alla domanda 'cosa mi metto?' (quesito che ogni giorno tormenta il target) con la campagna digital 'PROBLEMI ZERO'. Tre video di lancio mostrano tre modi improbabili di liberarsi dei capi fuori moda, suggerendo poi il modo più semplice: partecipare al Facebook contest. Il concorso, infatti, invita a fotografare il peggio del proprio armadio per vincere un outfit nuovo. Il tutto è sostenuto da una precisa content strategy, integrata con il piano editoriale della pagina Facebook del brand, che vede la collaborazione attiva della giovanissima fashion blogger Chiara Nasti e che sostiene il progetto in tutte le sue fasi.

Guarda i video

Guarda il progetto su Facebook o su www.kiabiproblemizero.it
Siamo tutti Capitano al 'MammaCheBlog - Social Family Day'
Maggio 2014

Prevenzione del bullismo e leadership positiva, temi principali di Siamo tutti Capitano, sono stati argomento di conversazione anche al 'MammaCheBlog - Social Family Day' del 16 e 17 maggio. Nell'ambito di una discussione più ampia su "I nostri figli e la rete – come accompagnarli nella sfera digitale", le mamme blogger sono state coinvolte in un dialogo con al centro i valori di Siamo tutti Capitano, percorso di educazione socio-affettiva promosso nelle scuole d'Italia dal brand Farmaceutici Dott. Ciccarelli da ormai tre anni. L'intervento è stato curato da Nicola Iannaccone, psicologo e psicoterapeuta esperto in tematiche giovanili che ha collaborato allo sviluppo del progetto.
Numeri da capogiro per la seconda edizione di
Kids Creative Lab

Maggio 2014

300.000 bambini, 12.000 classi e 2.000 scuole, a cui si aggiungono i 40.000 visitatori della mostra: questi i numeri finali del progetto promosso da OVS e dalla Collezione Peggy Guggenheim. Dietro le quinte, un lavoro intenso e costante di gestione di tutte le fasi del percorso attraverso un contact center dedicato. Una collaborazione, quella tra OVS e d&f, confermata anche per la terza edizione, in partenza a settembre 2014 con il patrocinio di Expo 2015.
A scuola, il co-marketing insegna l'uso responsabile dell'acqua in agricoltura
Marzo 2014

Nel 2014, il progetto didattico/pratico "Grow the future" vede la collaborazione tra due grandi player del settore: Syngenta, leader dell'agro-industria mondiale e già promotore della prima edizione, e Netafim, punto di riferimento per l'irrigazione efficiente in agricoltura. È così che il percorso, dedicato a tutti gli Istituti Professionali e agli imprenditori agricoli di domani, diventa "Grow the future – Save the water": una declinazione che connette i brand promotori e i professionisti di domani sul tema dell'acqua come risorsa agricola fondamentale e limitata. "Grow the future – Save the water" ha ottenuto il patrocinio del Collegio Nazionale degli Agrotecnici presso il Ministero della Giustizia.
Profilo LinkedIn di d&f
Copyright © 2016 d&f - P.I. 02194460362
Il sito utilizza cookie tecnici proprietari e cookie di terze parti (Google Analytics). Chiudendo il banner, o continuando la navigazione sul nostro sito, l'utente accetta l'utilizzo di tutti i cookie.
Per avere maggiori informazioni sui cookie e leggere come disabilitarne l'uso è possibile consultare l'informativa cookie completa ai sensi dell'art. 13 del Codice della privacy..
ACCETTA