×
HOME ABOUT SCUOLA E SPORT SHOPPER ENGAGEMENT CASE HISTORY CLIENTI NEWS CONTATTI

Juventus
School activation

Obiettivo

Promuovere la diffusione di una cultura orientata all'uguaglianza, al rispetto e all'inclusione, fornendo alle nuove generazioni, ed in particolare agli studenti, gli strumenti necessari per lasciare ogni tipo di discriminazione oltre la linea.

Strategia

Juventus traduce il proprio impegno a contrasto di ogni forma di discriminazione proponendo un progetto educativo gratuito dedicato alle scuole secondarie di primo grado della Regione Piemonte. Un percorso formativo e ludico, che coinvolge studenti, docenti e famiglie, per imparare a tracciare quel confine netto e distinto tra il rispetto e ogni inaccettabile comportamento discriminatorio.

UN CALCIO AL RAZZISMO

Il progetto educativo riconosciuto dall'Ufficio Scolastico Regionale del Piemonte per rendere le nuove generazioni più consapevoli e responsabili del linguaggio adottato e degli atteggiamenti discriminatori.

Tre incontri interattivi

Tre moduli autoconclusivi e complementari che trattano i temi di: razzismo, pregiudizio, stereotipo, discriminazione.

Un gioco digitale

Propone ai ragazzi una forma di apprendimento basata sul gaming per allenare un pensiero non discriminatorio.

Un'iniziativa libera

Consente alle classi e alle scuole che si mettono in gioco di accumulare punti per provare a vincere i buoni spesa messi in palio.



Tre incontri interattivi

L'offerta didattica disponibile sulla piattaforma dedicata è costituita da 3 moduli interattivi, multidisciplinari e autoconclusivi, completi di guida docente e presentazione per la classe. Tre gli ambiti di approfondimento:

• Quale Razza?

Per scardinare e superare il concetto di razza

• Uguali e diversi

Per riflettere su come nascano Pregiudizi e Stereotipi

• Io parlo... e non discrimino

Per comprendere il valore delle parole e come possano diventare un mezzo per discriminare

L'educational game

Il gioco digitale incluso nel percorso permette di approfondire il tema degli stereotipi con un approccio ludo-formativo. Un'esperienza di gioco edutainment da iniziare a scuola e continuare a casa, per condividere un momento educativo con tutta la famiglia.

Diamo insieme un 'calcio al razzismo!'

Le classi sono invitate ad agire attivamente contro ogni forma di discriminazione. Con il proprio 'Calcio al razzismo' e il 'Mosaico della diversità' centinaia di ragazzi hanno preso posizione, mettendosi in gioco con creatività e collaborazione.

Un impegno che si rinnova
Juventus è da anni in prima linea nella lotta contro ogni forma di discriminazione sociale e territoriale, razzismo, xenofobia e violenza, in campo come fuori. Attraverso Juventus Goals il Club si impegna a sostenere la diffusione di attività su tre pilastri che rappresentano le aree di maggior impatto sociale per una football company: il gioco, l'educazione e l'inclusione delle diversità.